mauro   malisia
a r c h i t e t  t o
ch-6598 tenero
san gottardo 47
tel-fax  091 7450488
mobile 079 6323402
info@mauromalisia.ch
www.mauromalisia.ch
realizzazioni
progetti
concorsi
diversi


biografia
ftp
casa medici
ufficio perucchi
app. casa a torre
casa mina
casa pedrazzi
casa caccia
padiglione beffa
app. casa tadé
casa casartelli



casa medici - bignasco - ticino - 1989

Nella valle, alte montagne, nuclei di pietra, forti tradizioni, poca luce. Una casa a torre, moderna, di beton, alta, in cerca di luce. Il posto è giusto. C’è una cascata, un riale, il limite del costruito. Il vecchio nucleo sta più a nord. Poi la storia, la casa a torre la troviamo ovunque. Stesse misure, sempre, 9 x 7 e alta 11 metri. Sono anche le misure della nuova casa, ma questa volta in rapporto aureo 9.17 x 7 x 11.33 metri. C’è un piano regolatore vecchio, bisogna cambiarlo, non per la casa ma per tutta la campagna. Gli enti cantonali, approvano la casa ma portano l’orientamento alla regola comune: peccato. La committenza, reticente al nuovo ma coraggiosa. Il terreno presenta un muro di pietra. Diventerà il viale d’entrata. Poi un percorso interno  gira attorno alla scala e porta su su, fin nella terrazza a cielo aperto, da dove si ammira il territorio, e lo si riconosce. La cascata e il monte con la chiesetta posta alla sommità, il vecchio nucleo, la bellezza dei tetti in sasso e la morfologia del costruito, il fiume, stanco e ormai privo di acqua. La casa si organizza in verticale secondo il principio della gerarchia familiare. Spazio comune al piano terra, camera genitori al primo piano, camere figlie al secondo piano, ospiti al piano terrazza. Gli ospiti, “escono di casa” e rientrano attraverso una scala esterna, figlia della storia e tributo al moderno. Un percorso in verticale, fluido e mai interrotto che termina laddove si vede l’inizio. Nella realizzazione ci si è dimenticati di una passerella che portava al primo piano: sarebbe stata di troppo. La composizione necessita una regola. È  ben visibile in pianta. Tutto è divisibile per 3.